“ Be the Change that you want to see in the world. ” ...is by Mahatma Gandhi...

17 agosto 2006

Glossario Sanscrito





a - non
abhaya - libertà dalla paura
abhinivesa - possessività
abhyasa - applicazione costante
acharya - maestro spirituale
adhah - giù
adhara - un supporto
adhibhuta - il principio dell'esistenza oggettiva
adhidaiva - il principio del'esistenza soggettiva
adhikari - candidato competente
adhimatra - superiore
adhimatratama - il più alto, il supremo
adhiyajna - il principio del sacrificio, incarnazione
adho-mukha - a faccia in giù
adho mukha svanasana - posizione del cane
adhyasa - un caso di identità errata
adhyatma - il principio del sé
adrishta - l'invisibile (per esempio l'azione di entità invisibili)
adisvara - il signore, uno dei nomi di shiva
aditi - la madre degli dei
aditya - figlio di aditi
advaita - non dualità
advasana - la posizione prona
aham - io, ego
ahamkara - tendenza ad identificarsi con un fenomeno esterno, l'origine del senso dell'io
ahimsa - non violenza
aishvarya - desiderio di potere
ajapa - ripetizione involontaria (per esempio in un mantra)
ajna - il chakra o loto situato alla base del cranio
akarna - attraverso gli orecchi
akasha - etere (l'elemento)
akrodha - libertà dall'ira
alabhdha-bhumikatva - la sensazione che sia impossibile percepire la realtà
alasya - stupidità
amanaska - la mente libera dal desiderio
amrita - elisir di immortalità
anahata - il chakra o loto del cuore
ananda - beatitudine
ananta - l'infinito, un nome di vishnu
anantasana - la posizione di ananta
anga - una parte del corpo
angamejayatva - instabilità del corpo
angula - un dito
angushtha - il dito grosso del piede
anjana - il nome della madre di Hanuman
antahkarana - la mente
antara - all'interno
antaranga - la pratica di pranayama e pratyahara
antaratma - il sé interno, che risiede nel cuore
apana - uno dei soffi vitali, controlla l'espulsione o eliminazione delle scorie corporali
apara - inferiore
aparigraha - non possessività
apunya - vice
arama - giardino del piacere
ardha - mezzo, metà
ardha-matsyendrasana - la posizione della torsione spinale
ardhanarishvara - Shiva e la sua Shakti uniti
ardha-navasana - la semi-posizione della barca
ardha-padmasana - la semi posizione del loto
ardha-salabhasana - la semi posizione della locusta
ardha-sarvangasana - la semi posizione del corpo completamente sollevato
ardha-sirsasana - la mezza posizione sulla testa
arjuna - un discepolo di krishna, eroe del mahabaratha
asamprajnata - samadhi inconsapevole
asana - una posizione
ashcharyavat - meraviglioso
ashram - un centro yoga o scuola spirituale
ashta - otto
ashva - cavallo
ashvini - un mudra: contrazione dei muscoli sfinterici dell'ano
asmita - egoismo
asteya - astenersi dal derubare
atman - il sé, l'anima suprema
atmiyata - il sentimento di unità
aum - il tutto, l'assoluto, il suono o vibrazione primordiale
avastha - uno stato della mente
avatara - una incarnazione divina, per esempio Buddha
avidya - ignoranza della verità spirituale (mancanza della visione)
avirati - sensualità
bandha - legame, una chiusura muscolare
basti - tecnica di pulizia intestinale (riguarda il colon)
bhadrasana - la posizione augurale
bhagavad gita - i dialoghi fra krishna e arjuna
bhagavan - santo
bhairava - terribile, una delle forme di shiva
bhajana - un inno
bhakti - devozione, culto
bhastrika - il respiro a mantice (una tecnica del pranayama)
bhati - luce
bhavana - concentrazione
bhaya - paura
bheda - divisione
bheka - rana
bherunda - terribile
bherundasana - la posizione formidabile
bhoga - godimento
bhramari - il respiro dell'ape (una tecnica del pranayama)
bhranti-darshana - delusione
bhu - terra, territorio
bhuja - braccio o spalla
bhujanga - serpente
bhujangasana - la posizione del serpente
bhujasana - la posizione del braccio
bhumi - l'oggetto della meditazione
bhuta - un elemento
bija - il seme (o oggetto di una mantra o di una meditazione)
bindu - punto
bodhi - saggezza o suprema conoscenza
brahma - il principio unico da cui ha origine tutto l'universo
brahmins - la casta sacerdotale
brahmacharya - astinenza sessuale
brahmadvara - la porta attraverso la quale kundalini entra nella colonna vertebrale
brahmanda-prana - il respiro cosmico
buddhi - saggezza, ragione, intelligenza discriminativa
chakra - ruota o vortice, uno dei plessi del sistema dei condotti energetici dell'organismo
chakrasana - la posizione della ruota
chandra - la luna
chatur - quattro
chela - discepolo
chit - coscienza pura
chitrini - un sottile filo attraverso la colonna vertebrale
chitta - la mente inferiore e individuale - per esempio la memoria
chitta-vikshepa - confusione, distrazione
chitta-vritti - le vibrazioni della mente, i segnali mentali
daitya - un demone figlio di diti
dakini - la dea che si trova nel muladhara
dama - controllo del corpo e dei sensi
darshama - una visita ad un grande personaggio
dehi - il sé
deva - un essere divino
devadatta - uno dei soffi vitali, quello che produce lo sbadiglio
devata - un essere divino simile ad un angelo
deva-dasi - una prostituta del tempio
devi - una dea
dhanu - a bow
dhanurasana - la posizione dell'arco
dharana - concentrazione
dharma - la legge, il dovere, il compito esistenziale
dhasanjaya - un soffio vitale che rimane nel corpo anche dopo la morte
dhenu - mucca
dhirata - forza
dhwani - un suono risonante
dhyana - contemplazione
diti - madre dei demoni
dradhasana - la posizione laterale di rilassamento
drashta - la coscienza, il testimone
dridhata - forza
duhkha - pena, sofferenza
dvesha - odio
dvi - due
dvi-pada - due piedi
eka - uno
eka pada hastasana -la posizione di una gamba solamente
eka pada kakasana - la posizione del corvo su una gamba sola
eka pada sirsasana - la posozione della gamba dietro la testa
gana - un attendente di shiva
ganapati - dio di fortuna e di saggezza
ganda - la guancia
garbha-pinda - un embrione
garbhasana - la posizione del feto
garuda - aquila
garudasana - la posizione dell'aquila
ghi (ghee) - burro chiarificato
go - mucca
gomukha - uno strumento musicale che ricorda il muso di una vacca
gomukhasana - la posizione del muso di vacca
gorakshasana - la posizione del vaccaro
gotra - famiglia, razza
gu - oscurità
gulma - la milza
guna - una qualità della natura (rajas, tamas, sattva)
guptasana - la posizione nascista
guru - un importante maestro spirituale
ha - il sole
hakini - la dea situata nel chakra ajna
halasana - la posizione dell'aratro
hamasana - la posizione del pavone alterata
hamsa - un cigno
hasta - la mano
hatha-yoga - la disciplina di unione dei principi ha e tha (sole e luna)
himsa - violenza
Hiranya-kashipu - un demone re, ucciso da Vishnu
ichchha - volontà
ida - la nadi a sinistra della colonna vertebrale
indriya - organo di senso o di azione
indriya-jaya - padronanza dei sensi e controllo dei desideri
Isha - una forma di Shiva
ishvara - un essere supremo, una divinità
ishvara-pranidhana - abbandono al signore
jagrata-avastha - completa consapevolezza dello stato della mente
jalandhara - bandha che si esegue comprimendo il mento sulla gola
janma - nascita, incarnazione
janu - ginocchio
janu sirsasana - la posizione della testa sulle ginocchia
japa - ripetizione di un mantra
jathara - lo stomaco
jathara parivartanasana - la posizione che rupta il ventre
jaya - vittoria
jiva - una creatura vivente
jivana - vita
jivatma - l'anima o coscienza individuale
jnana - la conoscenza spirituale
jnanendriya - organi di conoscenza come i cinque sensi
jyotir dhyana - contemplazione luminosa
jyotis - luce interna
kailasa - una montagna dell'Himalaya, dimora di Shiva
kaivalya - indipendenza spirituale e libertà
kakasana - la posizione del corvo
kakini - la dea che si trova nel chakra anahata
kalabhairavasana - la posizione del signore Kalabhairava
kali-yuga - l'età presente, in cui prevale l'attaccamento al piacere
kama - desiderio dei piaceri materiali o dio della passione
kama-dhenu - la vaccasacra
kanda - un nodo, il luogo dove si uniscono le tre principali nadi
kapala - il cranio
kapalabhati - un processo che purifica i seni nasali
karma - l'agire. la legge di causa effetto
karmaphala - il risultato di un'azione
karma-yoga - l'azione disinteressata
karmendriya - un organo di azione, per esempio le mani o i piedi
kartikeya - un dio della guerra
karuna - pietà
kaustubha - uno dei gioielli di Vishnu
kaya - il corpo
kayika - che riguarda il corpo
kevala - intero, puro
khechari - mudra nel quale la lingua viene inserita nel retrofaringe producendo l'apnea prolungata
kleshas - le cinque cause di afflizione e di sofferenza
kona - angolo
koshas - i corpi
krikara - uno dei soffi vitali, che causa la tosse e lo starnuto
krishna - la ottava incarnazione di Vishnu
krishnasana - tla posizione di krishna
kriya - atto di purificazione
Krttikas - le Pleiadi
kshatriyas - la casta sociale dei principi e dei guerrieri
kshipta - negletto o distratto
kukutasana - la posizione del gallo
kumbha - un recipiente
kumbhaka - apnea o trattenimento del respiro
kunda - un luogo di partenza di kundalini
kundala - rotolo di corda
kundalini - serpente femmina arrotolato, l'energia primordiale che giace latente alla base della spina
kurma - tartaruga, uno dei soffi vitali, che controlla le palpebre
kurmasana - la posizione della tartaruga
lac - un termine che indica la cifra centomila
laghava - luminosità
laghu - piccolo grazioso
lakini - la dea che risiede nel chakra manipura
lakshmi - dea della belle zza e della fortuna
lalata - la fronte
lauliki - un movimento dei muscoli e degli organi addominali
laya - assorbimento della mente
laya-yoga - una forma di yoga che usa il potere latente di kundalini
lingam - l'organo genitale maschile, simbolo del potere creativo di Shiva
loka - un habitat
lola - dondolare
lolasana - la posizione del dondolo
loma - capelli
madhyama - medio
maha - potente
mahabandha/mahamudra - varietà di mudra
mahadeva - il grande dio, Shiva
mahat - l'intelligenza cosmica o buddhi
maitri - amicizia
maithuna - rapporto sessuale ritualizzato e reso sacramentale
makara - coccodrillo
makarasana - posizione del coccodrillo
malasana - la posizione della ghirlanda
man - pensare
manas - la mente pensante, la psiche
mandala - cerchio sacro
manduka -rana
mandukasana - posizione della rana
mani - un gioiello
manipura - un chakra sito nella zona ombelicale
manomani - samadhi, o trance yogica
mantra - frase da ripetere mentalmente o verbalmente, dal significato sacro e dal potere magico
marga - via, percorso
matsya - pesce
matsyasana - posizione del pesce
matsyendrasana - la posizione dell'uomo pesce
maya - il principio cosmico illusionante che confonde la conoscenza assoluta con la percezione dei sensi e col pensiero
mayura - pavone
mayurasana - la posizione del pavone
meru-danda - colonna vertebrale
mimansa - una delle scuole indiane di filosofia e di pensiero religioso
mirdu - gentile
mirta - un cadavere
mirtasana - la posizione del cadavere
moha - infatuazione o delusione
moksha - liberazione spirituale, emancipazione, uscita dal ciclo delle rinascite
mudha - sciocco
mudra - un atto yogico
mudras - contrazioni muscolari che comprendono i bandha
mukha - la bocca
mukta - un liberato
muktasana - la posizione del liberato
mula - la radice, il punto situato fra l'ano e i genitali nella zona perineale
mulabandha - la contrazione perineale
mulashodhana - pulizia ano-rettale
murcha - il venir meno della mente
nada - un suono interiore
nadi - un canale dell'energia vitale o condotto del corpo sottile
nadi-shodhana - purificazione delle nadi
naga - il soffio vitale che produce il ruttare
naishkaramya karma - azione senza azione
namah - un saluto
nara - un uomo
narasimha - l'uomo leone, quarta incarnazione di Vishnu
narayana - colui che genera la vita, Vishnu
nataraja - il signore della danza, uno dei nomi di Shiva
natarajasana - posizione del signore della danza
nauli - un esercizio dei muscoli addominali
nava - imbarcazione
navasana - posizione della barva
neti-yoga - pulizia della cavità nasale
niddhyasana - meditazione e contemplazione
niranjana - puro, libero da falsità
nirodha - controllo
nirvana - liberazione dell'anima dal mondo fisico, stato di beatitudine assoluta
nirvichara - meditazione non investigativa (senza oggetto)
niyama - auto purificazione attraverso la disciplina
nyaya - una delle scuole indiane di filosofia e di pensiero religioso
ojas - potere fisico concentrato
omkarasana - la posizione dell'OM
pada - parte del corpo, o piede
padasana - la posizione del piede
padma - il loto
padmanabha - un nome di Vishnu
padmasana - posizione del loto
para - oltre, più alto
paramatma - lo spirito supremo
parashurama - sesta incarnazione di Vishnu
parighasana - posizione del cancello chiuso
paripurna - intero completo
parivrajaka - che vaga
parshva - lato
parshva dhanurasana - la posizione laterale dell'arco
parshva halasana - la posizione laterale dell'aratro
parvatasana - la posizione della montagna
paryanka - un letto
pasasana - la posizione del nodo scorsoio
pasha - un nodo scorsoio
pashchima - ovest, o la parte posteriore del corpo
pashchimottoanasana - la posozione dello stiramento posteriore
patanjali - l'autore degli yoga-sutra
pida - pena
pincha - il mento o una piuma
pinda - un embrione
pingala - la nadi che scorre sul lato destro della colonna
pliha - la milza
prajapati - signore delle creature
prajna - saggezza
prakasha - chiaro, splendente
prakriti - la natura, il mondo materiale e le sue leggi
pramada - indifferenza
pramana - autorità, o un ideale
prana - l'energia cosmica, il soffio che genera la vita
pranava - termine che indica l'OM
prana-vayu - un soffio vitale che si muove nel torace
pranayama - il controlo dell'energia vitale ottenuto mediante esercizi di respirazione
pranidhana - dedizione
prashvasa - espirazione
pratyahara - stato di distacco dai sensi
pratyaksha - evidenza diretta
punarjanman - rinascita
punya - merito, virtù
purakha - inspirazione
purnata - perfezione
purusha - lo spirito, la coscienza, la controparte di prakriti
purvottana - la parte anteriore del corpo
purvottanasana - la posizione di stirameno della parte anteriore del corpo
raga - ira, passione
raja - re, sovrano
raja-yoga - lo yoga della padronanza sulla mente
rajas - uno dei guna o qualità della natura, il movimento e la forza
rakini - la dea che risiede nel chakra svadhishthana
rama - la settima incarnazione di Vishnu
rechaka - espirazione
ru - luce
rudra - una forma di Shiva
rupa - forma o corpo
sadashiva - una forma di shiva
sadhaka - aspirante, ricercatore, praticante la disciplina yoga
sadhana - pratica, dedizione allo yoga
sah - egli, quello
sahaja - il karma con cui uno è nato
sahasrara - il chakra o loto dai mille petali situato nella cavità cerebrale
sakshatkara - lo spirito
salabhasana - la posizione della locusta
sama - uguale
sama-sthiti - la stabilità, la fermezza
sama-vritti - pranayama nel quale i tempi di insirazione, di ritenzione, di espirazione e di ulteriore ritenzione hanno tutti i tempi uguali
samadhi - condizione di trance yogica in cui l'aspirante è diventato una cosa sola con l'oggetto della sua meditazione
samana - uno dei soffi vitali, che governa la digestione
sambhava - nascita
samkatasana - la posizione pericolosa
samkhya - una delle scuole indiane di filosofia e di pensiero religioso
samkhya yoga - lo yoga della scienza
samshaya - dubbio
samskaras - memorie, impressioni che condizionano il comportamento
samyama - dharana, dhyana e samadhi considerati come una triade
sannyasi - colui che ha rinunciato ai beni materiali e alle ambizioni della vita mondana
sansara - la ruota delle reincarnazioni
santosha - condizione di soddisfazione e appagamento
sara - essenza
sarasvati - dea della parola e dell'apprendimento
sarva - tutto, intero
sarvanga - il corpo tutto intero
sarvangasana - la posizione sollevata e arrovesciata sulle spalle
sat - esistenza
sat chit ananda - esistenza-coscienza-beatitudine, l'essenza della verità e della realtà di tutte le cose
sati - madre Kartikeya e Ganapati
sattva - uno dei guna o qualità della natura, la saggezza e l'equilibrio della conoscenza
satya - verità e onestà
savasana - la posizione del cadavere, postura di rilassamento
savichara - meditazione investigativa, con oggetto
setu - ponte
setu bandhasana - la posizione del ponte
shabda - suono, il principio della vibrazione creativa
shakini - la dea che risiede nel chakra vishudda
shakti - potere creativo femminile, principio cosmico associato a Shiva, potenza della natura
shaktichalani - mudra che comporta la contrazione del retto
shalabhasana - posizione della locusta
shama - tranquillità della mente
shambhavi - che riguarda Shiva
shambhavi mudra - gurdare nel punto situato fra gli occhi
shambhu - un nome di Shiva
shan - sei
shanmukha - con sei bocche, un nome di Kartikeya
shantih - pace
sharira - un corpo
shaucha - pulizia della mente e del corpo
shava - cadavere
shavasana - la posizione del cadavere, il rilassamento
shayana - un letto
shesha - il serpente dell'eternità che ha mille teste
shirsha - la testa
shirshasana - la posizione ritti sulla testa
shishya - la pupilla di un guru
shita - freddo
shiva - potere creativo maschile, in coppia con shakti, ma anche il distruttore, il danzatore, ecc...
shmrti - memoria
shodana - purificazione
shraddha - fede
shravana - l'atto di ascoltare le dottrine
shuddha - pulito, puro
shvana - un cane
shvasa - inspirazione
siddha - saggio, profeta, adepto
siddhasana - posizione del saggio
siddhi - potere psichico o occulto
simha - leone
simhasana - posizione del leone
sirsasana - posizione ritti sulla testa
sita - la moglie di rama
skanda - un nome di Kartikeya, dio della guerra, un nome di Shiva, il getto di sperma
sodhana - purificazione
steya - il rubare
sthirata - stabilità
sthiti - fermezza
sthula-sharira - il corpo denso o fisico
sudras - la casta dei servi e dei lavoratori
sukha - felicità
sukhasana - la posizione facile
sukshma-sharira -il corpo sottile o astrale
sumanasya - benevolenza
supta - dormire
surya - sole
surya namaskar - il saluto al sole, una serie di esercizi yogici
sushumna - la colonna vertebrale o la nadi che scorre in essa
sushupti-avastha - la condizione mentale durante il sonno senza sogni
sutra - verso, aforisma
sva - forza vitale, anima
svadhyaya - l'educazione attraverso lo studio dei testi divini
svapnavastha - la condizione mentale durante il sonno con sogni
svarga - cielo, paradiso
svarupa - la natura reale di ciascuno
svasamvedana - la comprensione di sé
svastikasana - la posizione prosperosa
tada - una montagna
tamas - uno dei guna o qualità della natura, inerzia, ignoranza, oscurità
tan - stirare
tandava - una violenta danza di Shiva
tanmatras - i cinque sensi
tantras - trattati religiosi sui rituali, sulle meditazioni, sulla disciplina....
tap - bruciare, soffrite
tapas - austerità, purificazione
tat - quello
tattva - un elemento, una qualità
tejas - energia radiante, maestà
tirieng - orizzontale
tittibha - una lucciola
tittibhasana - la posizione della lucciola
tolangulasana - la posizione della bilancia
trataka - lo sguardo immobilizzato per purificare gli occhi e la visione
tri - tre
trikona - un triangolo
trikonasana - posizione del triangolo
trishna - desiderio
trivikrama - quinta incarnazione di Vishnu
udana - il soffio vitale che controlla l'ingresso di cibo e di aria
uddiyana - un esercizio che comporta una contrazione addominale
ugra - potente, terribile, nobile
ugrasana - la posizione di stiramento posteriore
uma - la moglie di Shiva, parvati
unmani - samadhi
upanishads - una parte filosofica dei Veda, insieme di trattati filosofico religiosi
urdhva - sollevato
urdhva-mukha - a faccia in su
urdhva-retus - uno che pratica il celibato
ushtra - cammello
ushtrasana - posizione del cammello
utkata - fiero
vacha - discorso
vaikuntha - Vishnu
vairagya - condizione di libertà dall'attaccamento alle cose e alle passioni
vaisesika - una delle scuole indiane di filosofia e di pensiero religioso
vaisyas - la casta dei mercanti e dei professionisti
vajra - diamante
vajrasana - posizione del diamante
vajroli - esercizio che riguarda la zona genitale e che implica il trattenimento del seme
vakra - curva
vakrasana - la posizione incurvata
vama - il lato sinistro
vamadevasana - la posizione di vamadeva
vamana - la quinta incarnazione di Vishnu
vasana - la condizione di ambire e desiderare
vasnata - divinità primaverile
vasti - pulizia del retto e del colon
vatayanasana - la posizione del muso di cavallo
vayus - i soffi vitali
veda - le scritture sacre dell'induismo ariano
vedana - sentimento
vedanta - una delle scuole indiane di filosofia e di pensiero religioso
vedas - le scritture sacre dell'induismo ariano
vibhuti - potere divino
vichara - pensiero continuato
vidya - visione, conoscenza spirituale, sapienza
vijnana - comprensione
vikalpa - immaginazione, fantasia
vikshepa - confusione
vikshipta - agitazione mentale
viloma - contro l'ordine naturale
viparita - invertito, rovesciato
viparitakarani - la posizione arrovesciata
viparyaya - una visione errata
vira - eroe
virabhadrasana - posizione della freccia
virancha - nome di Brahma
virasana - posizione dell'eroe
virochana - un principe dei demoni
virya - vitalità, entusiasmo
vishesha - particolare
vishnu - colui che preserva la vita e le cose, in opposizione a Shiva che è colui che le distrugge
vishudda - puro, o il chakra che risiede nella gola
vitarka - discernimento
viveka - discriminazione
vriksha - albero
vrikshasana - posizione dell'albero
vrishchika - scorpione
vrishchikasana - posizione dello scorpione
vrit - girare
vritti - vortice, idea, comportamento, movimento, vibrazione
vyadhi - malattia
vyana - uno dei soffi vitali, che fa circolare l'energia in tutto il corpo
yajna - un sacrificio
yama - il dio della morte
yamas - i cinque obblighi morali
yantra - un disegno usato per meditare
yoga - unione
yogasana - la posizione dell'ancora
yoga-nidra - la condizione di profondo rilassamento in cui il corpo è come addormentato, ma la Mente è cosciente
yogi/yogin - colui o colei che praticano yoga
yoni - l'organo genitale femminile, simbolo del potere creativo di Shakti
yuga - un'era
yuj - legare, unire
yukta - unito con lo spirito supremo