“ Be the Change that you want to see in the world. ” ...is by Mahatma Gandhi...

21 gennaio 2009

. Kundalini Meditation






La Kundalini è un fenomeno energetico estremamente importante che genera due grandi sentieri meditativi: la Kundalini yoga e la Kundalini tantra. Il risveglio della Kundalini fa comunque parte di molte altre tecniche di meditazione.


Il termine si interpreta (traduce) in due modi: kundal – che in sanscrito significa avvolgimento, ovvero qualcosa che è avvolto, e kunda – che significa cavità – buca, il che si riferisce essenzialmente alla cavità nella qual è posto il cervello.


Simbolicamente, la Kundalini è raffigurata come un serpente addormentato, avvolto 3 volte e mezzo. Nell’ambito della Kundalini tantra e dello Yoga, il serpente rappresenta la saggezza.


La Meditazione di Kundalini


Questa meditazione dura un'ora e ha quattro stadi, tre accompagnati da musica e l'ultimo in silenzio. La Kundalini è come una doccia di energia, che con dolcezza ti scuote e ti libera da tutti gli eventi della giornata, lasciandoti più fresco e leggero.


Primo stadio: 15 minuti


Rimanendo rilassato, lascia che il corpo si scuota e senti l'energia che sale a partire dai piedi. Lascia andare ogni parte di te e diventa lo scuotimento. Gli occhi possono essere chiusi o aperti.“Lascia che lo scuotimento accada, non farlo tu. Stai in piedi in silenzio, senti il movimento arrivare, e quando il corpo comincia a tremare, aiutalo ma non farlo tu.


Goditi il movimento, sentine l'estasi, permettilo, sii ricettivo e dagli il benvenuto, ma non farne una questione di volontà.Se lo forzi, diventa un esercizio fisico, corporeo. Ci sarà lo scuotimento ma sarà solo alla superficie, non penetretà dentro di te. All'interno rimarrai solido, come una roccia. Resterai un manipolatore, uno che 'fa', e il corpo potrà solo seguire.


Ma il punto non è il corpo, il punto sei tu. Quando ti dico di scuoterti, voglio dire che la tua solidità, il tuo essere simile a una roccia dovrebbe essere scosso fino alle fondamenta in modo da diventare liquido, fluido, in modo da sciogliersi e da fluire. E quando il tuo essere, simile a una roccia, diventa liquido, il corpo lo seguirà. Allora rimane solo lo scuotimento. Allora non c'è nessuno che lo faccia; accade da solo. 


Allora colui che 'fa' non c'è più." Osho


Guarda una demo: 100K 200K 300K



Secondo stadio: 15 minuti

Danza liberamente, come ti piace, e lascia che il corpo si muova come vuole. Di nuovo, gli occhi possono essere aperti o chiusi.

Guarda una demo: 100K 200K 300K


Terzo stadio: 15 minuti

Chudi gli occhi e rimani fermo e silenzioso, seduto o in piedi, osservando da testimone tutto ciò che accade dentro e fuori di te.

Guarda una demo: 100K 200K 300K

Quarto stadio: 15 minuti

Sdraiati e rimani fermo e silenzioso, a occhi chiusi.
Guarda una demo: 100K 200K 300K