“ Be the Change that you want to see in the world. ” ...is by Mahatma Gandhi...

7 gennaio 2009

Tecniche Giapponesi



Da qualche tempo è stato ristabilito un contatto con la Usui Reiki Ryoho Gakkai l'associazione fondata da Mikao Usui a Tokio, che, per quanto se ne sa, ha continuato a insegnare e praticare Reiki nella forma originale.


Questo contatto è avvenuto essenzialmente grazie a due persone:
  • Frank Arjava Petter: Master Reiki che vive in Giappone e che ha ritrovato la tomba di Usui, una stele funeraria con la sua storia, la Usui Gakkai e importanti documenti, tra cui i manuali di Usui e di Hayashi.
I risultati delle sue ricerche sono esposti in due libri, disponibili solo in tedesco e in inglese: reikiFire e Reiki, the legacy of Dr Usui ( Reiki Fuoko e Reiki, l'eredità del Dr Usui ). Un terzo libro è disponibile solo in tedesco.
  • Hiroshi Doi: un membro della stessa Usui Gakkai, dove si è formato.
Nell'autunno del 1999, Hiroshi Doi ha tenuto un seminario a Vancouver ( Canada ) in cui ha trasmesso non solo gli insegnamenti originali (alcuni dei quali già diffusi da Frank Arjava Petter), ma anche una particolare attivazione che, secondo Usui, va regolarmente praticata, insieme a specifici esercizi energetici e visualizzativi, allo scopo di affinare la propria capacità di canalizzare Reiki, il proprio sviluppo spirituale e le proprie abilità intuitive.


L'attivazione è chiamata Reiju, mentre le altre tecniche sono chiamate Hatsurei Ho, Reiji Ho e Byosen Reikan. Tutte sono parti fondamentali del Reiki di Usui e delle correnti da esso derivate in Giappone, ma sono pressoché sconosciute in occidente.
Qui di seguito alcune delle tecniche giapponesi dei diversi lignaggi Reiki
  • Undo: una tecnica Reiki in movimento;
  • Jyoshin Kokyuu Ho: una tecnica respiratoria Reiki;
  • Hesso Chiryo: tecnica di guarigione per l'ombelico;
  • Gassho Meiso: la meditazione Reiki;
  • Mawashi Reiki: percepire la corrente di energia Reiki;
  • Sei Heki Chiryo: tecnica di guarigione dalle abitudini inopportune;
  • Reiji Ho: centratura e indicazione dello Spirito;
  • Shu Chu Reiki: il metodo di trattamento di gruppo;
  • Kenyoku: scaricare le energie disarmoniche;
  • Jacki Kiri Joka Ho: trasformazione delle energie negative;
  • Gyoshi Ho: Trasmissione del Reiki attraverso gli occhi;
  • Koki Ho: Guarire con il respiro e i simboli del Secondo Livello;
  • Byosen (scanning): un metodo particolare di percezione sottile;
  • Shu Chu Reiki con l'aiuto dei simboli del Secondo Livello;
  • Byogen Chiryo: trattamento delle cause di una malattia;
  • Enkaku Chiryo: trattamento a distanza;
  • Genetsu-Ho: il metodo di Usui per far scendere la febbre;
  • Tanden Chiryo e Gedoku Ho: una tecnica di disintossicazione;
  • Hanshin Chiryo e Hanshin Koketsu Ho: far riprendere il ricevente.
  • Tecniche di Attivazione al Reiju